Loading...

martedì 14 febbraio 2017

Marta Albè: Vitamina D, sintomi e conseguenze di una carenza

https://www.greenme.it/vivere/salute-e-benessere/16059-vitamina-d-carenza-sintomi
La geoingegneria ci priva fra l' altro dei normali raggi del sole, assolutamente necessari a piante, animali e persone (perfino la semplice luce diurna è "scura" soprattutto dove più intense sono le irrorazioni.)
Tutti gli esseri viventi vivono così una vita stentata.
Noi rischiamo le più svariate (e gravi) malattie, se non facciamo ricorso ad integratori (non di farmacia), a meno che non ci esponiamo  spesso al sole là dove i suoi raggi non sono nascosti dal "coperchio" che sovrasta la terra.
Non possiamo, infatti, assumere vitamina D dal cibo, se non in quantità minuscole, ma solo sintetizzarla noi stessi attraverso l' epidermide.