mercredi 25 mai 2022

Maurizio Blondet: Vaiolo delle scimmie, lo strano allarmismo dei media – dottor Paolo Gulisano

 (...) "In realtà del virus del vaiolo, scomparso dal pianeta, rimasero due ceppi, conservati in due laboratori di massima sicurezza, uno a Mosca, e l’altro a Washington. Se il vaiolo umano tornasse, sappiamo con certezza la sua provenienza. Ma intanto, può essere utile alla strategia del terrore dei microrganismi anche il vaiolo delle scimmie. E se questo fosse un problema, o meglio fatto diventare tale, c’è già la soluzione, dal 24 settembre 2019. D’altra parte c’è chi lo ripete da tempo, come Mario Draghi: siamo entrati nell’era delle pandemie. Una via l’altra"

Don Minutella: Santi e caffé Mercoledí 25 maggio 2022

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=733225417804344&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline

mardi 24 mai 2022

Telecolor

https://www.telecolor.net/2021/05/eresia-riflessioni-politicamente-scorrette-sulla-pandemia-di-covid-19/

STUDI NATURE E THE LANCET SVELANO PUNTO PER PUNTO ANOMALIE VACCINALI ▷ FRAJESE LI MOSTRA ALLA CAMERA

Ma che Strano! La Prima Epidemia Globale di Vaiolo delle Scimmie già Prevista il Mese e la Settimana Esatta nella Simulazione di Biosicurezza un Anno Prima

Ma che Strano! La Prima Epidemia Globale di Vaiolo delle Scimmie già Prevista il Mese e la Settimana Esatta nella Simulazione di Biosicurezza un Anno Prima

Maurizio Blondet: Turchia: ai ferri corti con Grecia… e USA

https://www.maurizioblondet.it/turchia-ai-feri-corti-con-grecia-e-usa/

 

(Ricordare Padre Paisios…)

"BERGOGLIO E PACHAMAMA: LA CONSACRAZIONE A satana" CATECHESI DI DON MINUTELLA

Andrea Cionci: Ratzinger e Ann Barnhardt: la blogger che ne sa più di papa Benedetto XVI

https://www.romait.it/il-codice-ratzinger-e-ann-barnhardt-la-blogger-che-ne-sa-piu-di-papa-benedetto-xvi.html

 

 "Il Papa é uno solo"

"Dobbiamo però arrenderci all’evidenza. Per Miss Ann Barnhardt, tali pronunciamenti del papa rappresentano effettivamente un sapere misterico, un arcano alchemico, irraggiungibile con mezzi razionali. Dal suo punto di vista, almeno, è sicuramente così: pura gnosi. Va bene, rispettiamo la sua percezione e la salutiamo con simpatia."

Andrea Cionci: 🔴PETER, WHERE ARE YOU?”: Don Minutella's Explosive Book Even for the mainstream, the version of a double papacy "Roses and flowers" is starting to creak 🔴“Pietro, dove sei?”: il pamphlet-bomba di don Minutella. Anche per il mainstream comincia a scricchiolare la versione di un doppio papato "rose e fiori"

https://sfero.me/article/peter-where-are-you-don-minutell

https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/25566325/don-minutella-pietro-dove-sei-pamphlet-teologo-massimo-franco-enigma-papa-.html

lundi 23 mai 2022

Andrea Cionci: I Tweet del Codice Bergoglio: l’ultima tweet-eresia. Il concorso: “Trova la perla nera” 🔴 Partecipate numerosi alla "caccia alla perla nera". Un tweet ogni dieci-venti, circa, contiene una vera chicca.

https://www.romait.it/i-tweet-del-codice-bergoglio-lultima-tweet-eresia-al-concorso-trova-la-perla-nera.html

Andrea Cionci: 🔴 M. Docherty, le Ratzinger Code révèle : Benoît XVI, pape légitime-contemplatif, François illégitime-actif 🔴Mr. Docherty, il Codice Ratzinger svela: Benedetto XVI papa legittimo-contemplativo, Francesco illegittimo-attivo

"Quindi vi prego: attenzione a dare al Santo Padre dell’ingannatore, anche perché, in ottica di fede, egli è assistito dallo Spirito Santo. E’ rischioso come ritenere Bergoglio vero papa e assistito dallo Spirito Santo."

 

https://www.homelie.biz/2022/05/m.docherty-le-ratzinger-code-revele-benoit-xvi-pape-legitime-contemplatif-francois-illegitime-actif.html

 

 

https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/31706609/mr-docherty-il-codice-ratzinger-svela-benedetto-xvi-papa-legittimo-contemplativo-francesco-illegittimo-attivo.html

Marco Mori: Obbligo vaccinale in Corte Costituzionale: se lo salveranno la Corte non avrá più alcuna credibilitá (togliere lavoro/pensione ai non vaccinati)

Neovitruvian: Il laboratorio biologico di Wuhan ha fatto una ricerca sul guadagno di funzione per potenziare il virus del Vaiolo delle scimmie

https://neovitruvian.com/2022/05/23/il-laboratorio-biologico-di-wuhan-ha-fatto-una-ricerca-sul-guadagno-di-funzione-per-potenziare-il-virus-del-vaiolo-delle-scimmie/

 

(...)  "Le rivelazioni fanno seguito ai suggerimenti di una fonte all’interno dei Centri europei per il controllo delle malattie secondo cui l’attuale ceppo di vaiolo delle scimmie che si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo sembra essere “un terzo ceppo di laboratorio con caratteristiche sconosciute collegato in qualche modo correlato alle accuse mosse da Mosca contro le attività biologiche statunitensi in Ucraina”.

Maurizio Blondet: (ndr: Previsioni e "rivelazioni"): Vaiolo delle scimmie: l'esercitazione di un anno prima

https://www.maurizioblondet.it/vaiolo-delle-scimmie-lesercitazione-di-un-anno-prima/

 

(...)

"10 maggio 2023: 480 milioni di malati, 27 milioni di morti. “Il virus è stato ingegnerizzato per essere resistente al vaccino” 

 

"Apparentemente, la psico-pandemia di “vaiolo delle scimmie” verrà usata come motivo per cedere tutti i poteri di emergenza sanitaria  degli stati all’OMS, ossia a Bill Gates, che la paga e copre quasi tutte le spese."



Andrea Cionci, LaFinanzaSulWeb: Il Grande prelato delle profezie - Non praevalebunt

Robert Malone: VAIOLO DELLE SCIMMIE – Verità vs Terrorismo (ndr: per non cascare in trappole)

https://www.eventiavversinews.it/robert-malone-vaiolo-delle-scimmie-verita-vs-terrorismo/

Don Minutella: 🔴 Bergoglio e Pachamama: La consacrazione a Satana. Catechesi. Questa sera Martedí 24 maggio alle 21.15 sul canale YT di Radio Domina Nostra". Iscriviamoci al canale 🔴Santi e caffè Martedí 24 maggio 2022🔴Santi e caffé Lunedí 23 maggio 2022

 


 SANTI E CAFFÈ MARTEDÍ 24 MAGGIO 2022


https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=725526418649075&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline

 

 

SANTI E CAFFÈ LUNEDÍ 23 MAGGIO 2022

 

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=341284824777424&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline

IlProfetaDeiComplottisti (Rumble): ❗️NOTIZIA BOMBA ❗️🇷🇺 LA RUSSIA PUBBLICA LE PROVE DEFINITIVE

dimanche 22 mai 2022

Il lacchè: Lo sapevate che l'Italia ha autorizzato il 25 marzo 2022 il primo farmaco attivo per il vaiolo delle scimmie e l'autorizzazione è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale in aprile? Un tempismo davvero perfetto. Tutti i link su questo canale Telegram

https://twitter.com/ossequioso/status/1528075676414316548?s=20&t=UdFKWo5ZnrSQrUKglxSVyg

 

 

.


Lo sapevate che l'Italia ha autorizzato il 25 marzo 2022 il primo farmaco attivo per il vaiolo delle scimmie e l'autorizzazione è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale in aprile? Un tempismo davvero perfetto. Tutti i link su questo canale Telegram. t.me/renateholzeise

"IL PADRE RISPONDE". 22.05.22

Don Minutella: les prodiges et le contrôle des esprits par le faux prophète

 https://www.homelie.biz/2022/05/don-minutella-les-prodiges-et-le-controle-des-esprits-par-le-faux-prophete.html

" Bède le Vénérable, dans son commentaire sur Apocalypse 13,14, dit que les prodiges accomplis par le faux prophète, la deuxième bête, sont "des fantômes avec lesquels il trompera les sens des hommes de sorte qu'il semble faire ce qu'il ne fait pas". Il s'agit des pouvoirs préternaturels dont dispose le faux prophète, qui lui sont donnés par Satan, qui semblent réels, mais qui ne sont que des tours de passe-passe diaboliques. Il faut être prêt pour ce charme pseudo-mystique. Certains Pères parlent de "signes du mensonge". (...)

INTRIGO ANTIPAPA: BERGOGLIO COLTO IN FALLO ▷ CIONCI SQUARCIA IL VELO SULL' INNOMINABILE DON MINUTELLA

 

#Papa e #Antipapa: il mistero si infittisce. Da qualche tempo non si dormono sogni tranquilli in quel del #Vaticano. Nelle segrete stanze c'è chi comincia a dubitare sulla reale carica assunta nel 2013 da Joseph #Ratzinger e di conseguenza sulla legittimità dell'attuale Pontefice. La carica di #Bergoglio sembra vacillare nel momento stesso in cui prendono piede alcune dichiarazioni rilasciate in questi anni dall'ex Capo della Chiesa Cattolica. Esternazioni dai contorni "ambigui", vere e proprie anfibolie, ovvero espressioni dal doppio significato che dunque nasconderebbero un sottotesto tutto da interpretare su chi oggi ricopre la massima investitura della #SantaSede.

w@xccini eventi avversi: Il Diritto alla Scelta - Savigliano - 17/5/2022 - (video integrale)

EventiAvversiNews: Il vaiolo delle scimmie rilevato sembra essere un “ceppo di laboratorio con caratteristiche sconosciute”, afferma una fonte ECDC (Acquistati vaccini non testati)

https://www.eventiavversinews.it/il-vaiolo-delle-scimmie-rilevato-sembra-essere-un-ceppo-di-laboratorio-con-caratteristiche-sconosciute-afferma-una-fonte-ecdc/

 

(...) ".L’investigatore indipendente Dr. Benjamin Braddock ha affermato su Twitter che una fonte anonima dell’ECDC gli ha riferito che l’analisi preliminare del vaiolo delle scimmie ha rivelato che il virus sembra provenire da un laboratorio e potrebbe essere correlato alla ricerca biologica degli Stati Uniti in Ucraina".

 

.“La fonte dell’ECDC mi fa sapere che l’analisi preliminare del vaiolo delle scimmie indica che si tratta di ‘un terzo ceppo di laboratorio con caratteristiche sconosciute‘ e che ci sono chiacchiere sul fatto che questo sia in qualche modo correlato alle accuse di Mosca contro le attività biologiche statunitensi in Ucraina”, ha twittato Braddock sabato."

 

" .acquistare vaccini contro il vaiolo (Imvanex) dalla società biotech Bavarian Nordic, anche se non sono stati testati su questo particolare ceppo di vaiolo delle scimmie.

Santa Messa dalla Cappella Domina Nostra

samedi 21 mai 2022

¡EXCLUSIVO! EL PEQUEÑO RESTO FIEL HACE SENTIR SU APOYO A DON ALESSANDRO MINUTELLA 🔴QUESTA SERA "IL PADRE RISPONDE" h 21.15 sul canale YouTube ""Radio Domina Nostra" Iscriviamoci al canale

0V3RG4M3: 🔴La fabbrica delle notizie false si è inceppata. #vaiolodellescimmie, foto di anni fa. 🔴DatabaseItalia: UN REPORT DEL 2021 PREVEDEVA L’EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE PER IL 15 MAGGIO 2022. Le società coinvolte hanno ricevuto milioni dalla Bill & Melinda Gates Foundation.

 .

..

 


DA FIRMARE CON URGENZA. Dichiarazione di opposizione agli emendamenti dell’OMS al Regolamento sanitario internazionale - I sottoscritti si oppongono agli emendamenti proposti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) all’attuale Regolamento Sanitario Internazionale (RSI) del 2005 e sostengono il diritto di tutti i popoli alla sovranità sanitaria e all’autodeterminazione. DA FIRMARE ORA

https://healthfreedomdefense.org/wfd/italian/

https://healthfreedomdefense.org/wfd/?

I sottoscritti si oppongono agli emendamenti proposti al Regolamento Sanitario Internazionale (RSI), un tentativo di attuare l’equivalente in materia di salute pubblica di un “governo unico mondiale” in violazione dei diritti inalienabili e della sovranità delle singole nazioni e dei cittadini.


Dichiarazione di opposizione agli emendamenti dell’OMS al Regolamento sanitario internazionale

I sottoscritti si oppongono agli emendamenti proposti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) all’attuale Regolamento Sanitario Internazionale (RSI) del 2005 e sostengono il diritto di tutti i popoli alla sovranità sanitaria e all’autodeterminazione.

Gli emendamenti al RSI saranno votati in occasione della 75a Assemblea Mondiale della Sanità, che inizierà il 22 maggio 2022. Se accettati, gli emendamenti al Regolamento sanitario internazionale entreranno in vigore entro 6 mesi per tutti gli Stati membri che li ratificheranno e saranno legalmente vincolanti per questi ultimi.

Adottato nel 2005, l’attuale RSI rispetta la sovranità di tutti i Paesi membri. Gli emendamenti proposti, tuttavia, amplierebbero e codificherebbero l’autorità dell’OMS di attuare mandati di salute globale in diretta violazione della sovranità nazionale e dei diritti dei cittadini.

Queste proposte tentano di eliminare l’autonomia legislativa di una nazione, in tempi di emergenze sanitarie reali o presunte, dando all’OMS un potere unilaterale nel valutare e determinare un’emergenza sanitaria e autorizzando l’OMS a dettare politiche e risposte.

Tutto questo arriva sulla scia della crisi COVID-19, in cui l’OMS ha gestito in modo gravemente scorretto tutti gli aspetti della risposta sanitaria globale, incoraggiando chiusure distruttive per l’economia, sopprimendo trattamenti preventivi precoci e raccomandando interventi sui prodotti che non si sono dimostrati né sicuri né efficaci.

Sotto la veste di regolamenti sanitari, questi emendamenti consentirebbero all’OMS di assumere poteri di governo esecutivo sugli Stati membri, conferendo poteri di governo a burocrati non eletti e non responsabili.

Di seguito sono riportate solo alcune delle numerose disposizioni ambigue e preoccupanti contenute negli Emendamenti proposti dal Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti il 18 gennaio 2022.

Il nuovo testo proposto è evidenziato in grassetto e sottolineato, mentre le cancellazioni proposte per il testo esistente sono evidenziate con una barratura, esattamente come scritto nella proposta. Tutti gli altri testi rimangono invariati.

Articolo 5: Sorveglianza

NUOVO 5: L’OMS sviluppa criteri di allerta precoce per valutare e aggiornare progressivamente il rischio nazionale, regionale o globale posto da un evento di cause o fonti sconosciute…

In pratica, l’OMS avrebbe l’autorità unilaterale di istituire un sistema di sorveglianza sanitaria universale privo di controllo pubblico o di trasparenza, lasciando aperta la possibilità di fonti fabbricate.

Articolo 9, Sezione 1

L’OMS può prendere in considerazione segnalazioni provenienti da fonti diverse dalle notifiche o dalle consultazioni e valuta tali segnalazioni in base a principi epidemiologici consolidati, comunicando poi le informazioni sull’evento allo Stato contraente nel cui territorio l’evento si sta presumibilmente verificando. Prima di intraprendere qualsiasi azione basata su tali segnalazioni, l’OMS si consulterà con lo Stato Parte sul cui territorio si sta presumibilmente verificando l’evento e cercherà di ottenerne la verifica secondo la procedura di cui all’articolo 10.

Questa esclusione dall’articolo 9 elimina le consultazioni con lo Stato membro durante una “presunta” emergenza sanitaria e pone l’OMS nella posizione di dettare come uno Stato parte deve procedere all’interno dei propri confini territoriali. Ciò costituisce una minaccia alla sovranità nazionale e all’autodeterminazione.

Articolo 10, Sezione 4

Se lo Stato Parte non accetta l’offerta di collaborazione entro 48 ore, l’OMS può, se giustificato dall’entità del rischio per la salute pubblica, condividere immediatamente con altri Stati Parte le informazioni di cui dispone, incoraggiando nel contempo lo Stato Parte ad accettare l’offerta di collaborazione dell’OMS, tenendo conto delle opinioni dello Stato Parte interessato.

Le nazioni che rifiutano la dichiarazione dell’OMS avranno solo 48 ore di tempo per riconsiderare la propria posizione e conformarsi, oppure saranno sottoposte a pressioni da parte di altre nazioni e/o a sanzioni economiche. Il parere della nazione interessata non sarà più preso in considerazione.

Articolo 12, Sezione 2

Se il Direttore generale ritiene, sulla base di una valutazione ai sensi del presente Regolamento, che si stia verificando un’emergenza potenziale o effettiva di sanità pubblica di portata internazionale, lo notifica a tutti gli Stati contraenti e cerca di consultarsi con lo Stato contraente…. Se il Direttore generale stabilisce e lo Stato parte è d’accordo su questa determinazione che l’evento costituisce un’emergenza sanitaria di portata internazionale, il Direttore generale, in conformità con la procedura di cui all’articolo 49, chiede il parere del Comitato istituito ai sensi dell’articolo 48 (di seguito il “Comitato di emergenza”) su appropriate raccomandazioni temporanee.

L’article 12 crée une nouvelle sous-classe d’urgence sanitaire habilitant le directeur général de l’OMS à déclencher unilatéral L’articolo 12 crea una nuova sottoclasse di emergenza sanitaria che autorizza il Direttore generale dell’OMS ad attivare unilateralmente i protocolli pandemici sulla base della mera supposizione di una minaccia “potenziale”. Viene eliminata la clausola secondo cui una nazione deve essere d’accordo con la valutazione del Segretario generale. Burocrati distanti sarebbero autorizzati a imporre la politica sanitaria non solo a intere nazioni, ma per estensione anche a singoli individui, indipendentemente dalla volontà della nazione o del popolo.ement les protocoles de pandémie sur la base de la simple supposition d’une menace “potentielle”. La stipulation selon laquelle une nation doit être d’accord avec l’évaluation du secrétaire général est éliminée. Des bureaucrates distants seraient habilités à promulguer une politique de santé non seulement sur des nations entières, mais aussi, par extension, sur des individus, sans tenir compte des souhaits de la nation ou du peuple.

Nuovo Capo IV (articolo 53 bis-quater): Il Comitato per la conformità

1. Gli Stati Parte istituiscono un Comitato di Conformità che ha il compito di:

(a) esaminare le informazioni che gli vengono sottoposte dall’OMS e dagli Stati Parte in merito al rispetto degli obblighi previsti dal presente Regolamento;

(b) monitorare, consigliare e/o facilitare l’assistenza su questioni relative all’adempimento al fine di assistere gli Stati contraenti nell’adempimento degli obblighi previsti dal presente Regolamento.

Uno dei cambiamenti più insidiosi degli emendamenti al RSI è la creazione di un “Comitato per la conformità” che servirà come meccanismo amministrativo e di applicazione per garantire che gli Stati si conformino alle direttive di emergenza dell’OMS che riguardano le infrastrutture, le spese di capitale, la raccolta di informazioni e l’attuazione di risposte di emergenza.  

In sintesi, gli emendamenti al RSI prevedono, tra le altre modifiche, che:

  • Intensificare la sorveglianza di tutti i Paesi e dei loro cittadini.
  • Concedere all’OMS l’autorità di dire agli altri Stati membri quando uno Stato membro non fa rapporto e avviare azioni punitive.
  • Accordare al Direttore generale dell’OMS l’autorità di dichiarare quando e dove si sta verificando una pandemia o una “presunta” emergenza, utilizzando fonti non divulgate.
  • Conferire al Direttore generale poteri illimitati per definire e attuare gli interventi.
  • Consentire all’OMS la capacità di accedere e mobilitare capitali in caso di pandemia.

Questa presa di potere da parte dell’OMS, dei suoi donatori e delle parti interessate rappresenta un attacco diretto alla sovranità politica ed economica di tutte le nazioni e dei loro cittadini.

Fallendo ripetutamente nei confronti della popolazione mondiale attraverso la promozione di politiche che hanno causato danni economici, sociali, fisici, emotivi e mentali catastrofici in tutto il mondo, l’OMS ha fallito nella sua missione di amministratore globale della salute pubblica e non può più essere incaricata di definire le politiche per i cittadini del mondo.

Per queste ragioni, all’OMS non dovrebbero essere assegnati più soldi, potere o autorità, non dovrebbe essere permesso di controllare l’agenda sanitaria mondiale né di implementare misure di biosicurezza che non rispondono ai bisogni della popolazione.

Gli accordi globali mediati da burocrati non eletti e non responsabili non devono mai essere autorizzati a governare alcuna nazione. 

È imperativo che ogni nazione e territorio mantenga la propria sovranità, soprattutto in tempi di crisi, in modo che l’intera comunità globale possa essere protetta da politiche dirette a livello globale che avvantaggiano grandi soggetti finanziari e ideologici.

I sottoscritti chiedono rispettosamente che tutte le nazioni e i loro rappresentanti ripudino tali accordi.

Ci opponiamo fermamente agli attuali emendamenti all’IHR che imporrebbero alle nazioni e ai loro cittadini di aderire ai dettami di un organismo globale non controllabile.

Ci opponiamo a qualsiasi coinvolgimento in un trattato, accordo o altro documento globale legalmente vincolante che possa ostacolare la sovranità di una nazione nel campo della salute pubblica.

Affermiamo che le nazioni e i loro popoli sono i più adatti e attrezzati per prendere decisioni appropriate in materia di salute.

Chiediamo che i cittadini di ogni nazione siano responsabili di determinare la loro risposta alle crisi sanitarie.

Come cittadini del mondo, chiediamo i diritti, le libertà e la privacy di tutti i membri della comunità globale, respingendo gli emendamenti dell’IHR e il tentativo dell’OMS di usurpare il potere e l’autorità della politica sanitaria dal posto che le spetta, a casa tra la gente.

Vi invitiamo ad agire ora inviando un’e-mail o telefonando al vostro presidente, al primo ministro, ai membri del parlamento, ai senatori, ai rappresentanti e ad altri funzionari pubblici per chiedere rispettosamente di respingere gli emendamenti del RSI. Potete trovare numeri di telefono e contatti e-mail cercando su Internet.

Per favore, condividete questo messaggio con tutti quelli che conoscete!

Il 18 maggio 2022 la presente dichiarazione è stata redatta e firmata da,

Leslie Manookian
Health Freedom Defense Fund

 

Gli eroi del nostro tempo? Questi non sono semplicemente fuori di testa. Twitter non permette in nessun modo di prendere l'indirizzo del tuitt.

 .


LA MIA COPIA DEL VIDEO: 

https://www.dropbox.com/s/qfndgg60wtbaffm/L%27ANTICRISTO_%20PROFEZIE%20ED%20INTERPRETAZIONE.%20DI%20DON%20MINUTELLA.%2010.05.22.mp3?dl=0M

COMUNICACION EXTRAORDINARIA DON ALESSANDRO MARIA MINUTELLA

La Finanza sul Web: Guerra, covid e papa - Terremoto

MAURIZIO BLONDET: Rabbini del sinedrio si oppongono allo stato sionista che vuole trasferire tutta la sua sovranità all'OMS... 🔴OMS/SCIMMIE

Rabbini del sinedrio si oppongono allo stato sionista che vuole trasferire tutta la sua sovranità all'OMS...: Riceviamo e pubblichiamo: REGOLE DEL SINEDRIO: PROIBITO A ISRAELE DI FIRMARE LA RISOLUZIONE DELL’OMS Hashem, non esaudire i desideri degli empi; non lasciare che il loro piano abbia successo, altrimenti […]

 

( ...) " .
Il Sinedrio ha appena rilasciato una sentenza ufficiale sull’imminente voto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sulle risoluzioni che conferiranno loro poteri di emergenza su qualsiasi paese scelgano.
L’Assemblea mondiale della sanità (OMS), l’organo legislativo di governo dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), voterà sul punto 16.2 dell’ordine del giorno provvisorio a Ginevra il 22 maggio. L’ordine del giorno, descritto dall’OMS sotto il titolo “Rafforzare la preparazione e la risposta dell’OMS alle emergenze sanitarie”, la nuova agenda darebbe loro il potere di dichiarare unilateralmente un’emergenza sanitaria in qualsiasi Paese, conferendo loro poteri di emergenza. L’amministrazione Biden ha presentato queste proposte di emendamento all’OMS il 18 gennaio. Nessuno lo sapeva fino al 12 aprile, meno di un mese fa. Se approvate, le delibere entreranno in vigore a novembre.
Questi emendamenti autorizzeranno il Direttore Generale dell’OMS a dichiarare emergenze o crisi sanitarie in qualsiasi nazione e lo faranno unilateralmente e contro l’opposizione della nazione target. Il Direttore Generale potrà dichiarare queste crisi sanitarie basandosi semplicemente sulla sua opinione personale o sulla considerazione che esiste una minaccia potenziale o possibile per altre nazioni.
Questi regolamenti sono uno “strumento vincolante del diritto internazionale”. Gli Stati membri delle Nazioni Unite possono essere obbligati per legge a obbedire o acconsentire a loro. In base alle nuove normative, l’OMS non sarà tenuta a consultarsi preventivamente con la nazione identificata per “verificare” l’evento prima di agire.
In maniera segreta, simile a quanto accaduto negli Stati Uniti, il governo israeliano intende sostenere anche il punto 16.2 dell’agenda provvisoria. 


Questa settimana il Sinedrio ha emesso una sentenza sulla questione:
“Nei prossimi giorni, lo Stato di Israele firmerà le risoluzioni relative alla gestione delle pandemie da parte dell’OMS. In tal modo, lo Stato di Israele trasferirà effettivamente tutta la sua sovranità relativa alla salute dei cittadini di Israele al momento di un’epidemia nelle mani di un corpo estraneo che non è Israele. L’OMS fisserà in maniera esclusiva tutte le regole in caso di pandemia e fisserà i passi di tutte le nazioni partecipanti al fine di isolare l’epidemia. Ciò include quarantene, blocchi, vaccinazione obbligatoria, passaporti vaccinali e altri passaggi. Se un paese si rifiuta di intraprendere queste misure, verranno applicate dure sanzioni contro quel paese. Questo processo va assolutamente contro i principi di base dello Stato di Israele. Lo Stato di Israele è uno Stato ebraico, uno stato di diritto e uno stato democratico. Se lo Stato di Israele si unisce a questa organizzazione sanitaria globale, violerà molte delle leggi di Israele.
“Le leggi di Israele affermano che danneggiare o degradare la sovranità dello stato o la sua completezza è classificato come tradimento. Chi intenzionalmente sminuisce la sovranità dello Stato o compie un atto che leda la sovranità, il giudizio è la morte o l’ergastolo. Il trasferimento del governo sovrano dello Stato di Israele a un corpo estraneo è illegale. Mette in pericolo i cittadini di Israele ed è contrario alle leggi dello Stato di Israele, comprese le leggi fondamentali del governo e della Knesset”.
“La legge ebraica vieta espressamente di consegnare un ebreo a non ebrei, anche se l’ebreo è malvagio o peccatore”.
La sentenza citava un versetto di Geremia:
Così disse Hashem : Maledetto è colui che confida nell’uomo, che fa della semplice carne la sua forza, e distoglie i suoi pensieri da Hashem . Geremia 17:5
“Con la firma di questa risoluzione, lo stato di Israele sta trasferendo la propria fede da Dio a questa organizzazione straniera”.
“Il processo di trasferimento della sovranità e della responsabilità a una potenza straniera è contrario a tutte le regole della democrazia. Chi sono le persone che governano l’OMS? Sono stati eletti democraticamente? Sono le stesse persone che hanno richiesto che i paesi imponessero il vaccino all’epoca in cui era già noto che Pfizer e l’OMS sapevano già che c’erano oltre 1200 effetti collaterali dannosi per il vaccino sperimentale con mRNA? Questo è truffare il pubblico. Sono queste le persone che hanno condotto esperimenti sugli esseri umani con questo “vaccino”?”
“In sintesi, il Beit Din ha emesso una sentenza secondo Halacha secondo cui è vietato nei termini più severi al governo di firmare questo accordo e di trasferire la sovranità a una potenza straniera. Pertanto stabiliamo che è vietato a qualsiasi politico firmare questo documento.
“Il Beit Din (tribunale) stabilisce che se c’è una firma del governo del sovrano con l’OMS, questo accordo è quindi nullo sin dall’inizio e non vale l’inchiostro con cui è scritto”.
I seguenti rabbini hanno firmato la sentenza:
Rabbi Yishai Bavad, Rabbi Meir Hakak HaLevy, Rabbi Golan Kohen Rabbi Eldad Shmueli, Rabbi Aharon Yitzchakk Shtern, Rabbi Daniel Asore, Rabbi Yonatan Hahn, Rabbi Menachem Tobias, Rabbi Aryeh Netanel Lipo 


.IL COLPO DI STATO SEGRETO DELL’OMS PER DETTARE L’AGENDA SANITARIA GLOBALE
https://twitter.com/disclosetv/status/1527574636631928832
NOVITÀ – Nel marzo 2021, NTI ha collaborato con la Conferenza sulla sicurezza di Monaco per condurre un’esercitazione da tavolo che simula una pandemia globale che coinvolge un ceppo insolito di #monkeypox causato da un attacco terroristico utilizzando un agente patogeno ingegnerizzato in un laboratorio.


“La Nuclear Threat Initiative e la Munich Security hanno organizzato congiuntamente un’esercitazione di guerra pandemica durante il Covid nel 2021 che ha coinvolto un attacco localizzato di armi biologiche con il vaiolo delle scimmie geneticamente modificato. Solo una coincidenza, senza dubbio.” (Fonte: NTI, (https://www.nti.org/news/nti-bio-munich-security-conference-convene-global-leaders-annual-tabletop-exercise-reducing-high-consequence-biological-threats/) via Dr. Aaron Kheriaty (https://t.me/AaronKheriaty/154)

vendredi 20 mai 2022

GOSPA NEWS: VAIOLO DELLE SCIMMIE, INCUBO TRA GAY. Autorità Sanitaria Britannica conferma 20 Casi: “In Predominanza tra Omosessuali”. 3 In Italia

VAIOLO DELLE SCIMMIE, INCUBO TRA GAY. Autorità Sanitaria Britannica conferma 20 Casi: “In Predominanza tra Omosessuali”. 3 In Italia: «Salgono a tre i casi confermati in Italia di vaiolo delle scimmie e sono tutti in carico all'Istituto di malattie infettive Spallanzani di Roma. Al caso di ieri se me aggiungono oggi altri, confermati dalle analisi, e sono correlati al caso zero. Lo si apprende dall'assessorato alla sanità...

mag24.es:Vaiolo delle scimmie, la causa? La dottoressa Viola lo dice chiaramente: potrebbe essere un calo dell’immunità collettiva. Vuoi vedere che è il primo danno della vaccinazione di massa?

https://www.mag24.es/2022/05/20/vaiolo-delle-scimmie-la-causa-la-dottoressa-viola-lo-dice-chiaramente-potrebbe-essere-un-calo-dellimmunita-collettiva-vuoi-vedere-che-e-il-primo-danno-della-vaccinazione-di-massa/

Andrea Cionci: Dal Perù, alla macchina del chinino, al Gin Tonic: il convegno sulla prima medicina della storia

https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/31678202/roma-convegno-prima-medicina-storia-peru-macchina-chinino-gin-tonic.html

Don Alessandro Minutella: 🔴 IN RISPOSTA A DON ARIEL LEVI DI GUALDO. L'impedimento all' anticristo. Dal libro di prossima uscita: "L' anticristo e l'antichiesa". Santi e caffè del 20 maggio 2022, Venerdí

 https://m.facebook.com/ufi/reaction/?ft_ent_identifier=549139976720939&reaction_type=1&story_render_location=timeline&feedback_source=0&feedback_referrer&is_sponsored=0&ext=1653290390&hash=AeTjvYgrHOEU7cyButk

jeudi 19 mai 2022

Arriva in Italia il vaiolo delle scimmie - Dietro il Sipario - Talk Show

CAPTAGON: LA PILLOLA DELL'ORRORE (CREATA DALLA NATO, USATA DALL'ISIS) Pubblicato il: 19/11/2015 - Tale droga sarebbe stata prodotta a partire dal 2011 anche da un laboratorio bulgaro per conto… della NATO.

https://www.nexusedizioni.it/it/CT/captagon-la-pillola-dellorrore-creata-dalla-nato-usata-dallisis-4904#disqus_thread

Speciale 6000 iscritti, situazione sui fronti del Donbass a tutto il 19 5 2022 - L'offensiva russa!

STATO LAICALE PER UN UNTO DEL SIGNORE, "DON MINUTELLA". LA CHIESA DELLA MISERICORDIA

NOTICIA CATÓLICA DEL DIA 19/05/22 PERIODISTA ANDREA CIONCI: PERSECUCIÓN DE BERGOGLIO A MINUTELLA

Maurizio Blondet: Ormai i pezzi dei complottisti si scrivono da sé (ndr come usare morti e danni da w@xcin per creare nuove malattie e nuovi "farmaci")

https://www.maurizioblondet.it/ormai-i-pezzi-dei-complottisti-sis-crivono-da-se/

 

(...)"Suona davvero strano, perché mai produrre e far velocemente approvare un vaccino contro una malattia ( il vaiolo) sostanzialmente eradicata e contro il vaiolo delle scimmie, malattia rarissima con piccoli focolai finora circoscritti e gestibilissimi?" (...)


(...) "in quanti sanno che esiste già un vaccino contro questa malattia rarissima approvato dall’FDA nel 2019?"(...)

 

il 4 novembre 2021, Gates ha chiesto una nuova task force internazionale sulla pandemia, con un budget di circa 1 miliardo di dollari all’anno.

Secondo il fondatore di Microsoft, i governi dovevano affrettarsi a investire miliardi in ricerca e sviluppo per prepararsi a future pandemie e attacchi terroristici contro il VAIOLO.

Sì, ha detto vaiolo.

Questo nuovo impegno include le simulazioni denominate “germ game” di potenziali pandemie e attacchi bioterroristici come ad esempio attacchi di vaiolo agli aeroporti. 

Questa volta, l’origine della malattia immaginaria non è un pipistrello di Wuhan, in Cina, ma il morso di un leopardo. In questo scenario, un leopardo morderebbe un essere umano e trasmetterebbe un pericoloso virus del vaiolo. L’infezione si diffonderebbe quindi rapidamente da persona a persona. Molte persone contrarrebbero quello che è noto come “vaiolo del leopardo”, finirebbero ricoverate in ospedale e morirebbero. Inoltre, la malattia causerebbe molti danni a lungo termine, oltre a colpire in modo sproporzionato i giovani, che spesso ne morirebbero.

Questa simulazione arriva nel momento in cui stanno emergendo notizie su casi di vaiolo delle scimmie nell’uomo in diversi Paesi, dal Regno Unito agli USA.

Andrea Cionci:🔴The Most Merciful Bergoglio “reduces to lay state” Fr. Minutella: the final own-goal of anti-Pope Francis🔴Bergoglio "versetzt Don Minutella in den Laienstand zurück": das letzte Eigentor von Anti-Papst Franziskus 🔴 O "misericordioso" Bergoglio “reduz ao estado laical” don Minutella: o gol contra final do antipapa Francisco🔴Le miséricordieux Bergoglio "réduit don Minutella à l’état laïc" : l'antipape François marque un but décisif contre 🔴Il misericordioso Bergoglio “riduce allo stato laicale” don Minutella: l'autogol finale di anti papa Francesco🔴 El misericordioso Bergoglio 'reduce a don Minutella al estado laico': el último autogol del antipapa Francisco

https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/31655033/il-misericordioso-bergoglio-riduce-allo-stato-laicale-don-minutella-l-autogol-finale-di-anti-papa-francesco.html

https://sfero.me/article/el-misericordioso-bergoglio-reduce-a-don-minutella-al-estado-laico-el-ultimo-autogol-antipapa-francisco

https://sfero.me/article/o-misericordioso-bergoglio-reduz-ao-estado-laical-don-minutella-o-gol-contra-final-do-antipapa-francisco

https://www.homelie.biz/2022/05/le-misericordieux-bergoglio-reduit-don-minutella-a-l-etat-laic-l-anti-pape-francois-marque-un-but-decisif-contre-son-propre-camp.html

 

https://sfero.me/article/bergoglio-versetzt-don-minutella-in-den-laienstand-zuruck-das-letzte-eigentor-von-anti-papst-franziskus

 https://sfero.me/article/the-most-merciful-bergoglio-reduces-to-lay-state-fr-minutella-the-final-own-goal-of-anti-pope-francis

 

(...) Un vero papa avrebbe accolto questo sacerdote, colto teologo, ligio e ortodosso al Catechismo e gli avrebbe chiesto: “Perché, don Alessandro contesti la mia legittimità? Guarda qui, è tutto in ordine, la spiegazione canonica è questa, io sono certamente il papa e ho del tutto le carte in regola. Sei convinto finalmente? Ora va’ in pace, figlio mio, e torna dalle pecorelle della tua parrocchia”.

E invece non è andata così. Tolta la parrocchia, due scomuniche senza processo, peraltro comminate dallo pseudoarcivescovo di Palermo (di nomina antipapale), Corrado Lorefice, uno che va in bicicletta nella cattedrale e che ha cambiato abusivamente, in senso politicamente corretto, le parole della preghiera della Madonna di Fatima QUI .

Un altro errore di valutazione fatto da Bergoglio è stato sull’uomo: don Minutella ha la caratteristica, dimostrata sul campo, per cui più lo si colpisce, più lui torna a picchiare duro. Il suo canale Radio Domina Nostra gli è stato chiuso da Youtube da un giorno a un altro, e lui lo ha riaperto, con l’aggiunta del sito web. Lo hanno massacrato mediaticamente, calunniandolo in ogni modo, ma è tornato sempre in sella, ancora più motivato. Personaggi così non se ne vedono dal Medioevo." (...)

Canale Telegram "Dentro la notizia". Hanno creato epidemie controllate. Hanno mirato a specifiche popolazioni. Hanno fatto orribili esperimenti su bambini e malati. Il falso papa li ha spalleggiati. VIDEO IN ITALIANO

https://twitter.com/Adriano72197026/status/1527201818765312000?s=20&t=AJQlMd_56x0vw1swNMWuGA

Putin: Il Coronavirus faceva parte del programma di armi biologiche in Ucraina. Tutto finanziato dalla NATO e EU. Video in russo. Sottotitoli inglese

.



 

 

.https://twitter.com/Adriano72197026/status/1526831025644527617?s=20&t=R7HRkqn0jK7ffd36Z4HkQQ

Google sta registrando in silenzio tutto quello che dici – Ecco come sentirlo, cancellarlo e fermarlo...

https://ilsapereepotere2.blogspot.com/2018/12/google-sta-registrando-in-silenzio.html?fbclid=IwAR2gk0dZr0cbI9iQ_yiRv8XtI0yRYbmVV9JLK5LGxzChFJxJEwTHOpM2FN0&m=1

Don Alessandro Minutella: Santi e caffè. Giovedí 19 maggio 2022

.M

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=535002921464943&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline

Maurizio Blondet: Il Pentagono ha stilato un contratto per la 🔴“Ricerca COVID-19” in Ucraina🔴 3 mesi PRIMA che il COVID-19 esistesse ufficialmente

https://www.maurizioblondet.it/il-pentagono-ha-stilato-un-contratto-per-la-ricerca-covid-19-in-ucraina-3-mesi-prima-che-il-covid-19-esistesse-ufficialmente/

(...) ' I risultati scioccanti, tuttavia, non finiscono qui. Il contratto aggiudicato nel novembre 2019 per la “Ricerca COVID-19” non solo doveva svolgersi in Ucraina, ma faceva parte di un contratto molto più ampio per un “Programma di riduzione della minaccia biologica in Ucraina” . (...)

mercredi 18 mai 2022

Maurizio Blondet: L’Italia costretta alla “guerra economica” contro la Russia. Contro la volontà del popolo

https://www.maurizioblondet.it/litalia-costretta-alla-guerra-economica-contro-la-russia-contro-la-volonta-del-popolo/

DatabaseItalia: Codice Ratzinger, l’attacco della catechista Lancellotti

Codice Ratzinger, l’attacco della catechista Lancellotti: Di seguito l'articolo di Andrea Cionci. 

Com’era la nota frase? Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti attaccano, alla fine vinci. 

Con una certa soddisfazione, l’autore della presente inchiesta sul Codice Ratzinger deve registrare un passaggio di grado. 

Eravamo fermi da tempo alla fase 2

Andrea Cionci,Byoblu: LA TRAGEDIA DELLE MAROCCHINATE. DE GAULLE ERA LÌ E LASCIÒ FARE

https://www.byoblu.com/2022/05/18/la-tragedia-delle-marocchinate-de-gaulle-era-li-e-lascio-fare/

(...)  "Il loro comandante era l’ambizioso generale Alphonse Juin – nato in Algeria – il quale, da collaborazionista dei nazisti, era passato alle dipendenze di de Gaulle." (...)

RIDUZIONE ALLO STATO LAICALE.DICHIARAZIONE DI DON MINUTELLA

Maurizio Blondet: Azovstal, israeliani e gli altri (della NATO)

https://www.maurizioblondet.it/azovstal-israelaini-e-gli-altri-della-nato/

 

(...)  "Bennet e il governo israeliano hanno messo in scena all’inizio della guerra una posizione neutrale e di basso profilo fra Ucraina e Russia, ma la realtà dei fatti è che Israele manovra da sempre, insieme agli U.S.A., per usare l’Ucraina contro la federazione Russa. Fra gli altri motivi di questa scelta si può ipotizzare quello di creare un contrappeso simmetrico alla presenza russa in Siria e al suo appoggio vincente che ha reso possibile ad Assad resistere fino a questo momento, per dieci anni, all’attacco dei terroristi sponsorizzati dalla N.A.T.O., da Israele, dalla Turchia e dalle altre potenze del Golfo.

Un’Ucraina in fiamme e sempre più armata contro la Russia, potrebbe essere l’elemento di pressione per spingere lo stato guidato dal Presidente Putin a rallentare o lasciare le sue operazioni in Siria.  Ma la risposta russa è appena arrivata, con il primo missile antiaereo lanciato direttamente da soldati russi contro i bombardieri israeliani durante il loro ultimo attacco (lancio puramente dimostrativo perché volutamente fatto senza aggancio radar del bersaglio).  Inoltre finora non hanno ancora permesso di usare gli S-300 forniti ai siriani  contro gli attacchi dell’IDF; è chiaro però che le cose potrebbero cambiare molto e molto in fretta." (...)

QUESTA SERA, 18 MAGGIO 2021, SUL CANALE YOU TUBE "RADIO DOMINA NOSTRA, ALLE 21.15 - È ARRIVATA LA RIDUZIONE DEL PAMPERO DELLA MISERICORDIA 18.05.22

"LA COMMISSIONE STA VALUTANDO SE RADIARLO" ▷ LO SFOGO IN DIRETTA: "NON TOCCATE ANDREA STRAMEZZI!"

Andrea Cionci: 🔴La thèse absurde de l’erreur substantielle de Benoît XVI : "Le pape Ratzinger a des conceptions erronées" 🔴Benedict XVI' – the absurd substantial error thesis: "Pope Ratzinger has misconceptions"🔴L’assurda tesi dell’errore sostanziale di Benedetto XVI: “Papa Ratzinger ha errate concezioni”🔴 La absurda tesis del error de fondo de Benedicto XVI: "El Papa Ratzinger tiene ideas equivocadas

(...) "Senza questo geniale autoimpedimento, se si fosse fatto eroicamente uccidere, o se avesse abdicato davvero, Lei oggi avrebbe Bergoglio legittimo papa." (...)

 

https://www.romait.it/lassurda-tesi-dellerrore-sostanziale-di-benedetto-xvi-papa-ratzinger-ha-errate-concezioni.html


.https://sfero.me/article/la-absurda-tesis-error-de-fondo-de-benedicto-xvi-el-papa-ratzinger-tiene-ideas-equivocadas

 

.https://sfero.me/article/benedict-xvi-the-absurd-substantial-error-thesis-pope-ratzinger-has-misconceptions

 

.https://www.homelie.biz/2022/05/la-these-absurde-de-l-erreur-substantielle-de-benoit-xvi-le-pape-ratzinger-a-des-conceptions-erronees.html

mardi 17 mai 2022

Andrea Cionci: Piano antiusurpazione - Codice Ratzinger, l’attacco della catechista Lancellotti: “Metodo diabolico e perverso”

 "Com’era la nota frase? Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti attaccano, alla fine vinci.

Con una certa soddisfazione, l’autore della presente inchiesta sul Codice Ratzinger deve registrare un passaggio di grado." (...)

 

https://www.romait.it/codice-ratzinger-lattacco-della-catechista-lancellotti-metodo-diabolico-ue-perverso.html?fbclid=IwAR0UHYBMx2rHa4HgKWaqjFkyPxuyog_e1PGSFDnCgX0V8a6mE3kZ7hnoNDs.

DON ALESSANDRO MINUTELLA:🔴SANTI E CAFFÈ - MERCOLEDÍ 18 MAGGIO 2022 🔴"TERZO SEGRETO DI FATIMA: SATANA NELLA CHIESA" 17.05.22

.



 

 

 SANTI E CAFFÈ DI OGGI:   https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=738785253797693&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline 

 

IL TERZO SEGRETO DI FATIMA: SATANA NELLA CHIESA" 17.05.2

LA MIA COPIA DEL VIDEO: https://www.dropbox.com/s/g35bkrkq2cdr6fq/terzo%20segreto%20di%20fatima_%20satana%20nella%20chiesa_.%20di%20don%20minutella.%2017.05.22.mp3?dl=0


Maurizio Blondet: Le “sorprese” dai tunnel dell’Azovstal. Catturato generale Usa (" Il livello di complicità tra personale militare dei paesi Nato, miliziani nazisti e forze armate ucraine adesso è un “re nudo” evidente a tutto il mondo. Sarà bene che tutti ne traggano le dovute conclusioni …. e le dovute conseguenze")

https://www.maurizioblondet.it/le-sorprese-dai-tunnel-dellazovstal-catturato-generale-usa/

Don Alessandro Minutella: 🔴🔶🔶Questa sera, martedí 17 maggio, Catechesi: "Il terzo segreto di Fatima. Satana in Vaticano". Sul canale YT "Radio Domina Nostra" Iscriviamoci al canale🔴Santi e caffè: LE ACROBAZIE DI RATZINGER. BENEDETTO XVI SUL TERZO SEGRETO DI FATIMA. Martedí 17 maggio 2022

 ATTENZIONE: SE IL LINK QUI SOTTO NON FUNZIONA, SCRIVI NEL CAMPO DI RICERCA "RADIODOMINANOSTRA FACEBOOK" E SCHIACCIA INVIO

 

 https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1191558548344976&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline


lundi 16 mai 2022

Maurizio Blondet: 17.000 medici e scienziati medici: porre fine all'emergenza nazionale, ripristinare l'integrità scientifica e affrontare i crimini contro l'umanità da vax3

17.000 medici e scienziati medici: porre fine all'emergenza nazionale, ripristinare l'integrità scientifica e affrontare i crimini contro l'umanità da vax: Dichiarazione del vertice globale sul COVID IV Una dichiarazione congiunta, in rappresentanza di 17.000 medici e scienziati medici per porre fine all’emergenza nazionale, ripristinare l’integrità scientifica e affrontare i crimini […]

ULTIMI 2 GIORNI DELLA PETIZIONE PER ASSANGE, CHE VOGLIONO ESTRADARE NEGLI USA

https://rsf.org/en/petition/freeassange-sign-urge-uk-home-secretary-priti-patel-reject-julian-assange%E2%80%99s-extradition

COMITATO CONTRO LA GUERRA MILANO - ALTRI EFFETTI DELLA GUERRA A CUI PARTECIPIAMO...SARDEGNA: STOP ALLE SPIAGGE PER LE ESERCITAZIONI NATO: DAL POETTO A VILLASIMIUS, CHIUSE 17 AREE COSTIERE. IMPEGNATI ANCHE SOTTOMARINI

 .

.

«Le spiagge sarde come le coste del Mar d’Azov. L’Unione Sarda segnala con preoccupazione e sdegno che proprio mentre le località dell’Isola si preparano ad accogliere turisti alcune esercitazioni programmate dallo Stato Maggiore della Difesa interdicono perle come il Poetto, Villasimius o Porto Pino per esercitazioni militari, rendendole più simili ad approdi da sbarchi in Normandia che a paradisi per le vacanze. Con un’ordinanza del 5 maggio lo Stato Maggiore della Difesa ha comunicato che l’Isola deve essere posta “immediatamente” sotto “assedio”.»

 

.

Francesco Toscano, Il Controcanto di oggi: 🔴Zelensky canta " 'O surdato 'nnamurato" - Rassegna stampa del 16 maggio 2022

BROGLI, BIDEN,FILM [ 2000 MULES ] FULL Documentary 'Dinesh D Souza'

Maurizio Blondet: Le prove della frode elettorale che ha dato la Casa Bianca a Joe Biden. Il documento presentato in “2000 Mules”

Le prove della frode elettorale che ha dato la Casa Bianca a Joe Biden. Il documento presentato in “2000 Mules”: mberto Pascali 

 https://youtu.be/KoF1V74Lut0 [ 2000 MULES ] FULL Documentary ‘Dinesh D Souza’ 

http://10.0.1.144:8080/ DONALD J. TRUMP “Lo stimato Dinesh D’Souza, in collaborazione con Catherine Engelbrecht […]

 PER RICEVERE LA NEWSLETTER SUL FILM: https://2000mules.com/

.

dimanche 15 mai 2022

Malattia, guerra,povertá non ci stanno uccidendo: stanno ripulendo e lucidando il mondo. Sembra il contrario, vero?

 .


 

 

https://twitter.com/AStramezzi/status/1525434407531732992?s=20&t=LsrOTiBMDUClms2G_Mam_Q

Maurizio Blondet: "Le Monde” conferma: prigionieri russi torturati e uccisi. I video, autentici.

“Le Monde” conferma: prigionieri russi torturati e uccisi. I video, autentici.: Non un social  filorusso, ma il più  autorevole e ufficiale quotidiano mainstream francese, Le  Monde, ha verificato la veridicità di video circolanti sui social: “Tre prigionieri disarmati, tre colpi di […]

DON MINUTELLA: 🔶🔶Domani sera martedí 17 maggio Catechesi: "Il terzo segreto di Fatima. Satana in Vaticano". Sul canale YT "Radio Domina Nostra" Iscriviamoci al canale 🔶🔶SANTI E CAFFÈ LUNEDÍ 16 MAGGIO 2022 🔶🔶IL PADRE RISPONDE. 15.05.22

href="https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=949283059080065&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline." target="_blank">https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=949283059080065&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline.

LA MIA COPIA DEL VIDEO:   https://www.dropbox.com/s/1oq7f7n8zcq3xjz/il%20padre%20risponde.%2015.05.22.mp3?dl=0 .

EventiAvversi.it: FALSE FLAG USA IN PREPARAZIONE. Pfizer, Moderna, Merck, Obama, Soros, Clinton, Biden, Rockefeller e altri sono tutti coinvolti nei Biolabs in Ucraina?

https://www.eventiavversinews.it/pfizer-moderna-merck-obama-soros-clinton-biden-rockefeller-e-altri-sono-tutti-coinvolti-nei-biolabs-in-ucraina/

 

 " La Russia ha dichiarato, avvertendo: “Si stanno preparando provocazioni per accusare le forze armate russe di usare armi di distruzione di massa, seguite da un’indagine da ‘scenario siriano’ per fabbricare le prove necessarie e assegnare la colpa”.

La richiesta dell’amministrazione di Kiev di dispositivi personali di protezione della pelle e delle vie respiratorie per proteggersi da sostanze chimiche tossiche e agenti contaminanti biologici è la prova dell’imminente false flag, secondo il MOD russo."

UKRAINE BIOLABS – 6. DOSSIER ARMI BATTERIOLOGICHE DTRA. Accordo Russia-USA: Putin tradito da Obama e Pentagono a Tbilisi e Kiev

UKRAINE BIOLABS – 6. DOSSIER ARMI BATTERIOLOGICHE DTRA. Accordo Russia-USA: Putin tradito da Obama e Pentagono a Tbilisi e Kiev: Nell'immagine di copertina gli allora senatori Lugar e Obama nel 2005 in Georgia. Accanto la copertina del libro DTRA dell'agenzia del Pentagonodi Fabio Giuseppe Carlo CarisioENGLISH VERSION«Quando i funzionari della politica CTR del Dipartimento della Difesa hanno riorientato il progra

Preghiera di Papa Francesco alla Cappellina delle Apparizioni del Santuario di Fatima

samedi 14 mai 2022

Andrea Cionci: 🔴Le Pape Benoît XVI remercie ceux qui lui ont envoyé leurs vœux pour son 95ème anniversaire🔴Per tutti coloro che vogliono scrivere al Santo Padre Benedetto XVI, l'unico vero Sommo Pontefice della Chiesa cattolica

Https://twitter.com/CionciAndrea/status/1525585285106606080?s=20&t=cX7GJWypp96BNJMwUwSBFA

https://www.homelie.biz/2022/05/le-pape-benoit-xvi-remercie-ceux-qui-lui-ont-envoye-leurs-voeux-pour-son-95eme-anniversaire.html

 

https://www.benedictusxvi.com/congratulations?fbclid=IwAR1cj12zPahah6DT9Pq9g6GOUJjyrwVcsUiLnRvD7Gv3CqLKE_8MECe0aIc

FRANCESCO AMODEO: Laboratori in Ucraina. Partiamo dai dati ufficiali. Tratto dall'inchiesta "Perchè il conflitto è NATO" (PAGINA FACEBOOK CHIUSA - LIBRO IN USCITA.- USA,GEORGIA,UCRAINA)

🔴Benedict XVI - Specialists say: “Ratzinger Code” is real' by Andrea Cionci🔴LA FINANZA SUL WEB. ANDREA CIONCI. ITALIANO CON SOTTOTITOLI IN INGLESE.🔴Cionci writes to the Americans on the Ratzinger Code

https://sfero.me/article/benedict-xvi-specialists-say-ratzinger-code-is-real

  Blogger Ann Barnhardt and prof. Edmund Mazza are among the best known American Catholic commentators. Both have historical merits for having disclosed in their country the reality of the invalidity of Pope Benedict XVI's "Declaratio" as a renunciation and, (especially Barnhardt), Bergoglio's antipapatus. With different declinations, however, they are supporters of the so-called "Substantial Error", a thesis according to which Pope Benedict has made an invalid but unconscious renunciation on the basis of his own erroneous conceptions of the papacy. #PopeBenedikt #PopeFrancis #RatzingerCode #CodiceRatzinger #AndreaCionci ➤➤➤ New Telegram channel: https://t.me/AndreaCionci (episode podcasts and updates) I nostri progetti per il 2022: https://youtu.be/IQatKhZYtQ0 Per sostenerci: PayPal: https://www.paypal.com/paypalme/lafin... Oppure invia una donazione a arnaldo.vitangeli@yahoo.it PostePAY su questa carta n° 4023 6009 6490 4215 intestata a Arnaldo Vitangeli Bonifico bancario: IBAN IT21A0306903215100000005039 intestato a Società Editoriale Finanza Srl Banca Intesa Sanpaolo Segui "La Finanza sul Web" su http://www.lafinanzasulweb.it/ Il canale della trasmissione "Non Praevalebunt" con Andrea Cionci su Rumble: https://rumble.com/c/c-1474533

PROF BIZZARRI STUPISCE IN SENATO ▷ "MONTAGNIER AVEVA RAGIONE", POI BACCHETTA GATES E MEDIA "SILENTI"

Due note soprattutto da segnarsi nel lungo riassunto di una conferenza durata un'ora e mezza e presidiata dal Senatore Gianluigi #Paragone: le #morti cardiache improvvise unite alle miocarditi (aumentate del 25%) verificatesi in Israele tra le nuove generazioni che hanno fatto il vaccino e il documento pubblicato nel #JournalofVirology nel 2008 dove si presenta uno studio sulla modifica del coronavirus "per renderlo aggressivo introducendo un pezzo del virus dell'HIV". Due note che non sentiamo spesso approfondire in quelle aule, ma stavolta se ne è trovata l'occasione in vista della presentazione del libro “COVID-19 Un’#epidemia da decodificare tra realtà e disinformazione”. ▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7 ▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/ "Quando lo diceva #Montagnier era pazzo", chiosa il Prof. Mariano #Bizzarri, oncologo e ricercatore presso il dipartimento di Medicina sperimentale dell'Università La Sapienza di Roma, "io ho parlato del virus dell'HIV con Montagnier e Sabin, ed è un virus con cui si può fare una porcata, cioè modificare i virus per renderli più aggressivi; questo l'hanno fatto i ricercatori americani insieme ai ricercatori cinesi", e non è finita, "apriremo un lungo capitolo sul fatto che molte ricerche di questo tipo sono state fatte in Cina e in Ucraina". Non teme la tagliola dei debunker il Prof., che poi bacchetta le "sciocchezze" di Gates sulle emergenze perpetue e i media a suo dire "silenti": si veda a tal riguardo quanti hanno divulgato il rapporto annuale di BioNtech sostenente che l'efficacia e la sicurezza del suo attuale vaccino anti-Covid a mRNA, sviluppato insieme a Pfizer, potrebbero non essere sufficienti per ottenere l'approvazione definitiva. "Queste cose, che vi piacciano o no, sono riportate", e chiude, "io credo che il ministro #Speranza debba intervenire a fronte di questi dati gravissimi".

DITTATURA MONDIALE: POTERI SPECIALI ALL' OMS CON LA SCUSA DELLA "SALUTE". IN ARRIVO A BREVISSIMO SE NON FACCIAMO NIENTE MASSIMA CONDIVISIONE!!

VI CHIEDIAMO DI CONDIVIDERE QUESTO VIDEO IL PIÙ POSSIBILE: LA LORO STRATEGIA E’ PROPRIO QUELLA DI FAR PASSARE LA COSA SOTTO SILENZIO Il 22 maggio si voterà per dare poteri speciali all’O.M.S. che potrà di fatto “commissariare” gli stati ed imporre tutto ciò che vuole ai cittadini. E’ un pericolo enorme ed incombente di cui non sta parlando nessuno! Canale Telegram: https://t.me/difendersiora

In russo. Descrizione in italiano: L'intervista dell'Ambasciatore della Russia S.Razov al canale televisivo “Russia 24” 12/05/2022

.Il 12 maggio 2022, l'Ambasciatore della Federazione Russa nella Repubblica Italiana Sergey Razov ha rilasciato un'intervista al canale televisivo Russia 24. Rispondendo alle domande del giornalista, il capo della missione diplomatica ha affermato che la maggior parte delle aziende italiane che operano nel mercato russo "non sono entusiaste della prospettiva di una possibile uscita", hanno paura delle sanzioni di Usa e Ue per il mancato rispetto del regime delle sanzioni contro la Russia. "Per quanto riguarda la situazione economica, in Italia è tutt'altro che brillante", ha aggiunto l'ambasciatore. Ha chiarito che negli ultimi 30 anni il paese ha registrato un'inflazione record, è di circa il 7%, la produzione industriale ad aprile è diminuita del 2,5%. Inoltre, secondo il diplomatico, rispetto al periodo della pandemia, i prezzi del gas per i produttori sono aumentati del 628%, i prezzi della benzina sono aumentati, inoltre, i prezzi dei generi alimentari sono aumentati del 10-20%. *** 12 мая 2022 г. Посол России в Италии С.С.Разов дал интервью телеканалу «Россия 24». Отвечая на вопросы журналиста, глава дипмиссии рассказал, что большинство итальянских компаний, работающих на российском рынке, "без всякого энтузиазма воспринимают перспективу возможного ухода", опасаются санкций со стороны США и Евросоюза за несоблюдение санкционного режима в отношении России. "Что касается экономической ситуации, то она в Италии далеко не блестящая", - добавил посол. Он уточнил, что за последние 30 лет в стране рекордная инфляция, она составляет около 7%, промышленное производство в апреле сократилось на 2,5%. Также, по его словам, по сравнению с пандемийным периодом, цены на газ для производителей выросли на 628%, поднялись цены на бензин, на 10-20% растут цены на продукты питания.

jeudi 12 mai 2022

Don Minutella: "Santi e caffè" del 13 maggio 2022

.https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=835220857889698&id=1736683333243587&fs=0&focus_composer=0&m_entstream_source=timeline

I segreti dei Biolaboratori in Ucraina

I segreti dei Biolaboratori in Ucraina: I biolaboratori in Ucraina sono 30, in questi laboratori vengono usati ceppi di malattie molto contagiose, Chi sono i finanziatori?

 

.



Maurizio Blondet: “Armi biologiche in Ucraina”, Russia accusa anche Pfizer e Moderna, e i leader del Partito Democratico (“Sono gli ideologi”)

https://www.maurizioblondet.it/ministero-della-difesa-della-russia-i-leader-del-partito-democratico-sono-gli-ideologi-delle-attivita-biologiche-militari-statunitensi-in-ucraina/

🔴QUESTA SERA ALLE 21.15 "IL PADRE RISPONDE" SUL CANALE YOU TUBE "RADIO DOMINA NOSTRA". ISCRIVIAMICI AL CANALE 🔴È RISORTO”. TERZA PUNTATA. CATECHESI DI DON MINUTELLA. 12.05.22

LA MIA COPIA DEL VIDEO:  https://www.dropbox.com/s/neevyr2b4fsp2aw/%E2%80%9C%C3%89%20RISORTO%E2%80%9D.%20TERZA%20PUNTATA.%20CATECHESI%20DI%20DON%20MINUTELLA.%2012.05.22.mp3?dl=0

Comitato contro la guerra Milano: INTERVISTA: ATILIO BORÓN AFFERMA CHE LA GUERRA TRA RUSSIA ED UCRAINA È STATA CONCEPITA DA UN "THINK TANK" NEGLI STATI UNITI

comitatocontrolaguerramilano@gmail.com

 


Fonte:

https://elargentinodiario.com.ar/.../atilio-boron.../

 

 

Pubblicato il 27/04/2022 dal quotidiano El Argentino

Di Carlos Pronzato e Lois Pérez Leira

 

Il sociologo, politologo, professore, scrittore argentino ed ex vice-rettore dell'UBA (Università di Buenos Aires), Atilio Borón, ha analizzato con precisione e nel dettaglio il conflitto tra Russia ed Ucraina, denunciando che si tratta di uno scenario orchestrato dalla RAND, un enorme “laboratorio di idee” (think tank) degli Stati Uniti che da anni pianifica questa guerra.

 

- Cosa pensa del conflitto russo-ucraino?

Prima di tutto vedo con orrore questa tragedia. Ciò che sta accadendo in Ucraina è terribile. C’è però un rischio: fermarsi a questa prima impressione e smettere di interrogarsi sulle cause di tutto questo. Come si è arrivati ad una situazione del genere? Quando è iniziata la guerra c'è stato molto dibattito, nel quale è passata l’idea, che ancora persiste nell'opinione pubblica, che ci sia un Paese aggressore ed un Paese aggredito. Inoltre in questo caso nel film c'è un cattivo ed è il Presidente Putin, poi c’è un eroe o una specie di “ragazzino” di Hollywood, il quale è Zelensky; ma indagando a fondo, si scopre che il problema ha caratteristiche totalmente diverse. La Russia stava per essere attaccata dalla NATO. Il piano era già stato elaborato in un documento molto importante dalla RAND Corporation degli Stati Uniti, con sede a Santa Monica (California).

 

- Che cos'è la RAND Corporation e qual è il suo obiettivo?

La RAND è un enorme think tank, impiega oltre 1.800 persone tra scienziati sociali e funzionari amministrativi. Hanno elaborato un documento nel 2019 ad uso esclusivo delle autorità degli Stati Uniti, il quale è passato inosservato, perché era riservato.

Ma ne è trapelato un riassunto alla stampa e ciò ha provocato uno scandalo, che è stato messo a tacere rapidamente. In esso si delinea la strategia per spingere la Russia ad entrare in guerra con l'Ucraina. Cioè l'idea era di costringerla, con una serie di provocazioni, in modo che non avesse altre alternative che reagire e dire: "Fino a qui questa è la linea rossa e se viene superata attaccheremo". Tutto questo è stato preparato nel 2019 , mentre nel 2022 è stato eseguito alla lettera, come si può vedere leggendo il documento titolato: “Sovraccaricare e sbilanciare la Russia".

Questo documento è davvero impressionante, poiché in esso si specificano tutti i passi da compiere affinché la Russia entri in guerra. Ad esempio quello di intensificare le sanzioni economiche; schierare "armi letali" (Sic) in Ucraina attraverso la NATO; impedire alla Russia di continuare a vendere gas e petrolio ai Paesi europei affinché gli Stati Uniti possano vendergli il proprio gas.

A parte questo, si raccomanda di tagliare tutti i legami della Russia con l'Europa; di porre fine alla neutralità di Paesi come la Svezia e la Finlandia e di aumentare ancor di più le misure coercitive

Quindi tutto ciò che è accaduto negli ultimi due mesi era già stato scritto nel 2019.

È come una sceneggiatura cinematografica, un copione cinematografico, che si è compiuto passo dopo passo. Quindi l'obiettivo era molto chiaro. La Russia era già circondata dal Baltico al Mar Nero da Paesi che avevano già permesso l'installazione di basi militari della NATO dotate di armi di distruzione di massa. La Bielorussia, che è un alleato di ferro della Russia, non lo ha permesso. Ma è l'Ucraina il Paese più importante, perché è una sorta di cuneo che penetra nel territorio russo.

Questa era la linea rossa che Putin ha detto di non oltrepassare, per una ragioni tecnico- militare e di estrema sicurezza nazionale: l'installazione di missili terra-aria degli Stati Uniti al confine tra l'Ucraina e la Russia farebbe sì che questi possano arrivare con la loro carica letale a San Pietroburgo oppure a Mosca in cinque minuti. Questo significa privare completamente i russi del tempo minimo di allerta per preparare la loro difesa. Ecco perché esigono che la NATO non si installi in Ucraina.

 

- Qual è il ruolo dell'Ucraina in questa trama elaborata negli Stati Uniti?

Il Governo ucraino per un quarto di secolo ha rispettato la richiesta russa, ma nel 2014 sono cambiati il Governo ed il suo orientamento a causa di un colpo di Stato apertamente orchestrato dagli Stati Uniti, attraverso la promozione di violente manifestazioni in piazza Euromaidan. Il ruolo principale di questa ingerenza è stato assunto dal sottosegretario agli Affari euroasiatici dell'amministrazione Barack Obama, Victoria Nuland, una superguerriera nord-americana sposata da molti anni con un super falco di nome Robert Kagan, uno dei principali consulenti in materia di politica estera degli ultimi governi degli Stati Uniti. Kagan è uno dei teorici neoconservatori più guerrafondai e genocidi dell'establishment diplomatico nord-americano. Nuland ha partecipato di persona all'Euromaidan, incitando gruppi di opposizione, soprattutto neonazisti e violenti, a prendere d'assalto il Palazzo del Governo. Ci sono anche foto e video di lei che consegna biscotti e bottiglie d'acqua ai manifestanti.

Ad un certo punto l'Ambasciatore nord-americano attraverso una telefonata, preoccupato per la questione, chiede a Victoria Nuland: "Signora, non sarà troppo quello che stiamo facendo, non dovremmo consultare i nostri partner dell'Unione Europea?". Visto che Nuland non stava solo incitando la violenza di questi gruppi radicali di destra con le insegne naziste tatuate sulle braccia o sulle divise, ma proponeva anche chi dovesse essere il Presidente ad interim dell'Ucraina dopo la destituzione del Presidente Viktor Yanukych. Il preferito di Nuland era Oleksandr Turchynov, "Turchy", come lo chiamava lei. Un uomo di totale fiducia di Washington, un agente al servizio dell'impero. Preoccupato per la sfrontatezza dell'ingerenza l'Ambasciatore nord-americano in Ucraina le chiede, durante una conversazione telefonica intercettata: "Signora, non le sembra eccessivo questo, non crede che dovremmo concordare il nome del nuovo mandatario con i Governi dell'Unione Europea?". Questo è il momento in cui lei pronuncia la famosa frase "che vada a quel Paese l'Unione Europea!", rivelando così la vera natura del rapporto tra Washington ed i suoi lacchè in Europa. In breve: hanno propiziato quel colpo di Stato, hanno cambiato il Governo con un burattino della Casa Bianca ed è così che è iniziato il conflitto.

Tutti i precedenti governi ucraini dalla caduta dell'URSS al 2014 erano stati fedeli alla tesi della neutralità. Con il nuovo Governo ed i suoi successori vengono avviate le trattative per l'adesione dell'Ucraina alla NATO e viene lanciata una campagna di sterminio della parte russofona dell'Ucraina, che è radicata nel Donbass, nel sud-est del Paese. Nonostante questo genocidio abbia mietuto quasi 15.000 vittime, né la NATO, né l'ONU, né il Consiglio per i Diritti Umani dell'ONU, né l'Unione Europea hanno aperto la bocca, tanto meno organismi come Human Rights Watch, diligenti pedine della Casa Bianca, attente al più piccolo incidente della polizia a Cuba, in Nicaragua o in Venezuela, ma cieche, sorde e mute di fronte al massacro che stava annientando i russofoni in Ucraina.

Fu allora che dopo 15 anni, dico 15 anni perché ci fu una grande conferenza sulla sicurezza europea organizzata a Monaco di Baviera nel febbraio 2007, lo stesso Putin propose di raggiungere un accordo speciale di sicurezza reciproca con gli Stati Uniti e la NATO, che in un certo senso era poco meno che considerare un possibile ingresso della Russia nella NATO. La risposta di Bush figlio e dei Paesi europei, tutti vassalli ignobili del Governo degli Stati Uniti fu negativa e dispregiativa. Potremmo anche dire russofoba.

È importante che sia ben chiaro come i Governi europei siano ancora più ipocriti di quelli che abbiamo avuto in America Latina. Essi hanno ignorato la proposta di Putin, nonostante le sue insistenti rivendicazioni, non hanno prestato alcuna attenzione ad essa, così dopo 15 anni di negligenza e negazionismo del genocidio della popolazione ucraina di lingua russa, il Presidente russo ha deciso di lanciare la sua operazione militare su quel Paese.

Quando interviene l'esercito russo, come qualsiasi altro esercito, le vittime evidentemente proliferano e purtroppo molte persone innocenti muoiono. Putin aveva già avvertito i Governi ucraini con questa piccola limitazione: "Non c'è alcun problema se entrate nell'Unione Europea. Volete entrare, non c'è nessun problema. Il problema è la NATO". Tuttavia, hanno insistito ed insistono fino ad oggi sull'adesione dell'Ucraina alla NATO. Questo finirà con la Russia che distruggerà l'Ucraina. Ma all'Europa, così come agli Stati Uniti non interessa affatto che due o tre milioni di ucraini muoiano. Questa è la triste verità. Ecco perché le provocazioni nei confronti della Russia continuano, seguendo le indicazioni della relazione della RAND.

 

- Chi è Zelenski e come arriva al potere?

Zelensky è un mascalzone ingaggiato dalla Casa Bianca, il quale con la sua insistenza nel far entrare la NATO in Ucraina, provoca il sacrificio del suo Popolo. Inoltre rappresenta un ignobile paradosso: un ebreo che agisce in complicità con gruppi profondamente antisemiti, che furono i più violenti nel perseguitare gli ebrei ucraini e che fecero di Stepan Bandera, il carnefice degli ebrei, un eroe nazionale. Così questa guerra è un'articolazione d’ interessi di personaggi, di fazioni e di brutalità che si condensano nell'enorme sofferenza che patisce il Popolo ucraino. La questione dell'ebraismo ha confuso molto l'opinione pubblica, non così il Governo di Israele che è rimasto ai margini di tutto questo. Perché non sono stupidi. Non è il primo ebreo traditore che si allea con i neonazisti. C'è stato un comunicato del Governo di Israele e della Knesset (il Parlamento israeliano) che ha condannato Zelensky per il suo assurdo paragone tra l'Olocausto ebraico e l'attualità ucraina. E gli hanno detto: "Stai minimizzando quello che è stato l'Olocausto, in più gli amici con cui stai sono tra coloro che hanno continuato a praticare l'Olocausto dopo la Seconda Guerra Mondiale".

Tuttavia Douglas Mc Gregor, un colonnello in pensione dell'esercito degli Stati Uniti, ha sostenuto che non importa quello che dice Zelensky, perché «è solo un burattino della Casa Bianca", e lo ha detto con queste parole: "He is the puppet from the White House". Quindi parlare con Zelensky è una perdita di tempo. Questa affermazione è stata fatta durante un'intervista rilasciata a Fox News, la quale si può trovare facilmente su YouTube. "È con Biden che dobbiamo parlare", ha detto Mc Gregor. Ma Joe Biden sta attraversando un processo accelerato di demenza senile, come lo si è visto l'altro giorno, quando al termine di una conferenza si è girato verso la sua destra e ha allungato la mano per salutare ... ad un fantasma. Questo ci dice della gravità della situazione.

In questo scenario è coinvolto anche lo stesso figlio di Biden, Hunter Biden, un corrotto che per diversi anni ha gestito la più importante società di distribuzione del gas in Ucraina. Moriva dalla voglia di fare affari con il gas degli Stati Uniti, che sarebbe arrivato a prezzi molto più alti e che ovviamente avrebbe prodotto maggiori profitti. Quando il padre vinse la presidenza, Hunter Biden lasciò la sua posizione di amministratore delegato di quell'azienda e ne divenne capo del dipartimento legale. Ma è lui che gestisce direttamente quell'azienda. Questo ci parla del livello di corruzione che esiste in questa guerra.

 

- Cosa pensi della censura a livello mondiale imposta ai media russi?

La censura che abbiamo visto nel caso della guerra in Ucraina non c’è stata nemmeno all'epoca dell'Unione Sovietica. Ne sono assolutamente stupito. Perché ti ricordi quando alle Olimpiadi dell'80 ci fu un attacco, un boicottaggio da parte di molti Governi. Ma non ci fu alcuna politica di persecuzione nel Comitato Olimpico Internazionale, nella FIFA o in qualsiasi altra organizzazione sportiva internazionale. Ora Washington ha organizzato una mobilitazione generale e l'impero non solo ha utilizzato i governi fantoccio dell'Europa, oltre ad alcuni del sud-est asiatico come la Corea del Sud ed il Giappone, ma ha mobilitato un'infinità di organizzazioni internazionali ed imprese del settore privato. Naturalmente la stampa occidentale si è piegata docilmente dietro agli editti imperiali e riproduce senza il minimo accenno di rigore le menzogne diffuse dalla Casa Bianca. Nemmeno nell'epoca più acuta della Guerra Fredda si proibiva la circolazione delle notizie prodotte dall'Agenzia TASS o divulgate dalla Pravda.

Ora è molto peggio: non si può accedere a RT o a Sputnik se non attraverso complesse manovre informatiche e tutto ciò configura un brutale attacco alla libertà di stampa; il quale tuttavia non commuove i soliti custodi della democrazia, dei diritti umani e della società civile nei nostri Paesi. La sciagurata conseguenza di tutto questo è che l'opinione pubblica non sa quale sia la verità, perché i padroni del mondo non vogliono che la sappia.

Insisto: nemmeno nei momenti più aspri del confronto tra Stati Uniti e URSS c'è stata una campagna di disinformazione di questo calibro. Evidentemente i Governi europei sanno molto bene che per loro è fondamentale avere la popolazione disinformata, in modo tale da satanizzare la figura di Putin e da transormare Zelensky nel ragazzino del film che porta la Pace nel mondo, nonostante sia complice di tanti crimini e morti, per i quali prima o poi dovrà rispondere.

 

- Cosa pensi della posizione dell'Argentina all'ONU?

Ho un'opinione negativa sulla posizione argentina. In questo contesto il voto del nostro Paese all'Assemblea Generale dell'ONU, condannando la Russia per una presunta invasione o per una presunta aggressione, è una delle decisioni più sciagurate prese in materia di politica estera dal governo di Alberto Fernández. In verità l'Argentina avrebbe dovuto astenersi. Se non voleva respingere la proposta nord-americana, cosa molto difficile dato che il Paese è molto vulnerabile alle pressioni degli Stati Uniti sul tema del FMI e del debito estero, avrebbe comunque dovuto perlomeno astenersi, come del resto hanno fatto metà dei paesi della CELAC. Lo hanno fatto Barbados, Belize, Brasile, El Salvador, Guyana, Messico, Saint Kits, Saint Vincent/Granadines, Saint Cristobal, Suriname e Trinidad/Tobago. I Paesi più dipendenti dagli Stati Uniti, come l'Argentina, il Perù che sta vacillando, ed il Cile hanno condiviso questa sciagurata decisione.

 

- Credi possibile un accordo di Pace?

Penso che andrebbe fatto subito, ma sono pessimista perché un accordo di Pace richiede il consenso di due parti. E gli Stati Uniti non vogliono la Pace. Lo scopo del manuale delle operazioni della RAND Corporation è quello di dissanguare la Russia, per questo la guerra deve continuare il più possibile, anche se milioni di ucraini moriranno. Ciò che i criminali della RAND hanno in mente è riprodurre la palude in cui cadde l'URSS in Afghanistan. Inoltre vorrebbero fare della Russia ciò che hanno fatto in Jugoslavia: la divisione di questo grande Paese, come è la Russia. Farlo in sette o otto piccoli Stati che non siano più in grado di essere rivali degli Stati Uniti. In altre parole la Russia è molto grande, “too big” come dicono a Washington e per questo è necessario balcanizzare la Russia affinché smetta di essere una grande potenza che possa interferire od ostacolare i piani degli Stati Uniti. Raggiunto questo obiettivo è necessario isolare la Cina e poi lanciarsi in forze contro il gigante asiatico, usando la questione di Taiwan come pretesto.

 

- Erano stati presi degli impegni da parte degli Stati Uniti con la Russia per impedire l’allargamento ad est della NATO?

Non c'è mai stato un trattato. È ciò che Putin ha chiesto quindici anni fa dopo la Conferenza di Monaco. Quello che c'è è una promessa fatta da diversi leader: Bush (padre), Helmut Kohl, Tony Blair, poi da Bill Clinton e ribadita da Bush figlio. Nessuno di questi criminali di guerra ha mantenuto la promessa che la NATO non sarebbe avanzata "di un centimetro verso est". Ciò fu affermato nel 1992 dopo che l'URSS cadde tra la fine del '91 e l'inizio del '92. Una volta disintegrata l'Unione Sovietica, lo promettono prima a Gorbaciov e poi ad Eltsin. Nessuno ha mantenuto le parola data. E a partire dal 1997, sei anni dopo il crollo sovietico e nonostante un anno prima, nel 1996, la Russia avesse già sciolto il Patto di Varsavia, Clinton dà il via libera all'espansione della NATO verso est.

Giova ricordare come la NATO è stata creata nel 1949 per contenere la presunta espansione comunista sovietica. L'URSS è scomparsa senza lasciare traccia, ma la NATO, lungi dal dissolversi, si allarga, cresce ed oggi ha come obiettivo non solo la Russia ma l'Asia, soprattutto la regione dell'Indo-Pacifico. L'ultima dichiarazione del Segretario Generale della NATO dell'11 aprile afferma che l'organizzazione deve riorientare i suoi sforzi al di là dell'Europa, con un occhio rivolto all'Indo-Pacifico, perché è lì che si trova la Cina che, secondo questo burocrate, è la più grande minaccia contro l'ordine mondiale vigente. Ma sappiamo che è la NATO ad essere un'organizzazione criminale che opera su scala mondiale ed è un pericolo per l'umanità.

 

- Quale sarà l'esito del conflitto?

Io credo che si concretizzerà l'occupazione della regione del Donbass da parte della Russia, come è stato fatto con la Crimea, che Mosca vi stabilirà una sorta di zona liberata, ma fortemente militarizzata con il fine di impedire che venga attaccata con missili dall'Ucraina. Ritengo improbabile che in questo contesto gli Stati Uniti o la NATO possano intervenire in Ucraina. Ma questo sarà un sacrificio costoso per la Russia, necessario per scoraggiare la risposta bellica dell'Ucraina contro le popolazioni filo-russe presenti nel sud e nell'est ucraino, la quale potrebbe culminare in un nuovo genocidio. È difficile dire quanto durerà questo accordo, ma non vedo molte alternative.

 

- Qual è il ruolo della Cina?

La Cina sta giocando come sempre sulla scena internazionale con molta cautela, con molta prudenza. Ma lo fa con un messaggio molto chiaro: la responsabilità di tutta la guerra e dei suoi orrori è degli Stati Uniti. Lo hanno detto i principali portavoce del Governo cinese, lo ha detto il Ministero degli Esteri ed alti funzionari del Partito Comunista Cinese. Il presidente della Cina, Xi Jinping, non l'ha ancora detto chiaramente, ma non c'è dubbio che le dichiarazioni precedenti siano state da lui approvate o motivate. Se le cose continueranno così in Ucraina, egli lo farà sicuramente, perché a Xi non sfugge che c'è una sequenza di attacchi: prima la Russia e poi toccherà alla Cina. Ecco perché la Cina sta sostenendo, ovviamente con molta discrezione, sotto al tavolo, gli sforzi della Russia nella guerra in Ucraina.

 

- Che posizione ha preso la sinistra argentina?

In America Latina la nostra sinistra ha una tendenza congenita alla confusione, anche se meno rispetto a quella in Europa. La nostra è molto poco sensibile al ruolo che l'imperialismo svolge sulla scena internazionale. Quando si osserva che alcuni piccoli partiti o organizzazioni di sinistra, per lo più trotskiste, chiedono di manifestare contro il governo di Cuba davanti alla sua Ambasciata di Buenos Aires, mi ricorda quello che diceva Arturo Jauretche, quando definiva la sinistra del nostro Paese come una "sinistra cipaya", colonizzata dalla propaganda statunitense e docile; e questo voglio credere che lo faccia inconsciamente, quello di divenire strumento delle politiche imperialiste.

Molte volte si sente la sinistra argentina dire che «Putin è un autocrate» o di essere quasi come l'esistenza di Satana nella storia. Ma Biden non è un autocrate, vero? Quanti morti pesano sulla sua persona, dall'Iraq, dalla Siria, dalla Jugoslavia e dalla Libia, tra i tanti altri Paesi? E Zelinsky non è un autocrate? Che manda il suo popolo in un mattatoio per far entrare l'Ucraina nella NATO. Tutto questo, unito alla censura della stampa e alla penetrazione della propaganda "gringa", genera un'enorme confusione nella sinistra e nel campo popolare. Ma fortunatamente ci sono sempre più settori che vedono il film molto chiaro e alla fine la gente prenderà coscienza di quello che sta succedendo in Ucraina.

 

 

Traduzione a cura del Comitato Contro La Guerra Milano

Fonte:

https://elargentinodiario.com.ar/.../atilio-boron.../